lunedì 19 giugno 2017

Il fascino dei gentiluomi - Ross Poldark

Buongiorno, avid readers! Oggi in programma c'è una tappa speciale dedicata a Ross Poldark, uno dei tanti gentiluomini facenti parte del blogtour organizzato da Susy de I miei magici mondi. Ovviamente se si parla di queste epoche in cui sono ambientati i romanzi, non posso che accettare subito di partecipare a questi bellissimi eventi, quindi voglio ringraziare Susy per aver organizzato questo blogtour! 

La mia scelta è ricaduta su Ross Poldark, ormai famoso anche grazie alla serie tv arrivata alla sua terza stagione. Ross Poldark è un romanzo scritto da Winston Graham che da il via alla saga dedicata ai Poldark, a cui seguono Demelza, Jeremy Poldark e tanti altri libri non ancora pubblicati nel nostro paese. 


Ross Poldark Demelza Jeremy Poldark

Ross Poldark fa ritorno a casa dopo anni in guerra, un periodo che l'ha salvato da se stesso e l'ha cambiato. Purtroppo una volta tornato nulla è come lo aveva lasciato, della sua eredità non rimane quasi nulla e la donna che amava sta per sposarsi, quindi deve riadattarsi e trovare un nuovo modo per mettere delle toppe a tutta la povertà che lo circonda. 
Ross è deciso ad aiutare la sua gente, la sua generosità e il modo in cui cerca di mettersi al pari di tutte le persone che stanno cercando di tirare avanti in povertà, sono caratteristiche che me l'hanno fatto apprezzare molto. Non si fa problemi a mettersi contro la sua famiglia e tutta la classe medio-alta, fa tutto ciò che è in suo potere per aiutare e con lui alla guida iniziano a vedersi dei risultati. La gente comune lo rispetta e apprezza la sua determinazione, diventa un leader ma anche le sue imprese hanno conseguenze. 
La sua generosità e gentilezza lo portano a salvare anche Demelza, una ragazza che vive in pessime condizioni e non sa nulla di come ci si deve comportare, ma con una grande forza e volenterosa di dimostrare a Ross la sua gratitudine. Tra Ross e Demelza non scocca la famosa scintilla, Ross è ancora innamorato di un'altra donna e non vede Demelza sotto nessuna luce. 
Risultati immagini per ross poldark
Per certi versi Ross è stato cieco di fronte alla possibilità di essere finalmente felice, il suo cuore si strugge continuamente per una donna inavvicinabile e si chiude in se stesso, non aprendosi alla possibilità di amare nuovamente. 

Ross si apre poco a poco a Demelza, capisce con l'andare dei giorni quanto lei abbia da offrire e sebbene il matrimonio gli sia costato la considerazione dei suoi pari, in cambio ha avuto qualcosa per cui essere felice. Ha iniziato ad apprezzare il matrimonio, a scoprire di non voler tornare indietro, Demelza inizia ad essere fondamentale per lui. 
Immagine correlataQuesto è uno dei tratti migliori di Ross, la sua apertura verso ogni occasione della vita, anche quando gli vengono giocate delle brutte carte reagisce e prende in mano la situazione, sacrificandosi e accettando le conseguenze. Ross Poldark è sicuramente un personaggio ben delineato e ha il fascino dei gentiluomini, anche se magari non quello tipico a cui siamo abituati nei romanzi classici. 
La serie tv l'ho trovata fantastica, prima ancora di leggere il libro mi sono immersa nella serie e l'ho apprezzata moltissimo, rende molto bene il personaggio di Ross, la sua vita e tutto ciò che lo circonda, quindi se vi piacciono le serie storiche ve la consiglio!
"Tutti ti vogliono bene. [...] Tu e tuo padre siete sempre stati diversi dagli altri. Ma soprattutto tu. Tu sei... sei... Sei per metà un gentiluomo e per metà uno di loro."
Ross Poldark è un personaggio da non perdersi ma se volete leggere di altri gentiluomini potete visitare tutti i blog partecipanti, la tappa precedente la trovate sul blog La contessa rampante ed è dedicata a Edward Rochester, mentre domani potete immergervi nella Scozia di Jamie Fraser sul blog New Adult!
Voi cosa ne pensate di questo personaggio? Avete seguito la serie o letto il libro? 
A presto, readers!    

18 commenti:

  1. Ciao Jess,
    grazie a te di aver partecipato ^:^
    Bellissima analisi di Ross un personaggio che mi ha davvero conquistata quando ho visto la serie tv. Non ho ancora letto i libri ma voglio farlo quanto prima perchè sicuramente questo è uno di quei personaggi che ha molto da dire anche su carta. Mi trovo daccordo sulla tua perfetta analisi, l'ho apprezzato molto anch'io

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Susy! Grazie a te per avermelo proposto!
      Mi fa piacere ti piaccia, vedrai che anche il libro saprà conquistarti ;)

      Elimina
  2. Devo leggere il libro, vedere la serie tv...voglio un'altra vita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah hai ragione, ne vorrei anch'io una parallela!

      Elimina
  3. Quoto il commento di Grazia sopra il mio, il tempo non sembra mai essere abbastanza. Ma prima o poi devo assolutamente fare la conoscenza di Ross Poldark!

    RispondiElimina
  4. Ciao! Io vorrei tanto sia leggere il libro che iniziare la serie TV... prima o poi farò sicuramente entrambe le cose!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gaia! Spero ti piaceranno entrambi, la serie tv si è attenuta molto alla storia originale =)

      Elimina
  5. Ecco un'altra serie TV da aggiungere alle mille che devo guardare Ahaha Bell'articolo, mi hai davvero invogliata sia alla serie che al libro!! Cercherò di recuperarli, un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere *-* Mi auguro ti piacerà!
      A presto

      Elimina
  6. Ciao! Questo è uno dei pochi personaggi di questo blogtour che non conosco per niente...la tua bella analisi mi ha incuriosito!!
    Anche la serie TV non dev'essere niente male...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia! In effetti sto notando che è abbastanza sconosciuto, ma merita molto e se gli darai una possibilità mi auguro ti colpisca =)

      Elimina
  7. semplicemente io AMO Poldark! bell'analisi del personaggio!
    Mara, Romance e altri rimedi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, mi fa piacere ti piaccia il personaggio *-*

      Elimina
  8. Ross Poldark??? Oddio, devo vivere proprio in un altro mondo per non essermi accorta dell'esistenza di un romanzo simile!! Che bello Jess, devo leggerlo!!! è proprio il mio genere, anche perchè mi piacciono i libri in serie! Grazie della scoperta ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti anch'io l'ho scoperto solo con la serie tv, prima mi era sconosciuto! Se è il tuo genere ti piacerà di sicuro *-* Grazie a te per aver letto il post =)

      Elimina
  9. Ciao Jess!! Devo dire che fino ad ora non mi sono mai soffermata su questo personaggio ma il tuo articolo mi ha davvero incuriosito! Proverò sia a vedere la serie tv sia a recuperare almeno il primo libro della serie!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gioia! E' un po' ai margini di altri gentiluomini, ma vale la pena guardare la serie e leggere il libro, quindi mi auguro ti piaceranno entrambi ;)

      Elimina